Wednesday, January 23, 2008

Copenhagen

Copenhagen, città delle fiabe, aria rarefatta e birra nobile e divina. Lì non ti senti in colpa ad ingurgitare un wurstel farcito per strada, anzi ne mangi volentieri pure un altro, tanto il freddo brucia le calorie.
Poi ti viene sete, una sete che solo una birra fresca e gustosa può placare. Copenhagen è deliziosa nella sua anima. Anche la periferia che si estende per kilometri con piccole e gentili villette è bella e pulita. Anche la città degli hippie, Christiania, che pulita non è, non fa paura ma sembra il ritratto naif di una comunità di balordi. I treni puntuali con tanto di macchinetta del caffè sono davvero il massimo, così come le piste ciclabili, segno di grande civiltà e senso civico.

Le mie impressioni fotografiche? Le trovate sia qui che qui.



2 comments:

yr neibah said...

Great photos Chiara ... there's potential ...

Josef Assad said...

Damn right there is!